Denim, una scelta di stile sicura.

In questa nostra rassegna dei principali capi del guardaroba maschile  per l’inverno è arrivato il momento di parlare di un pantalone famosissimo, forse il più famoso. Nato verso la metà dell’800, il denim ha avuto nel corso dei decenni un successo che lo ha reso il capo d’abbigliamento iconico per eccellenza.

In questo Autunno/Inverno che stenta ad arrivare, quali saranno le principali tendenze del denim per l’uomo? La risposta è una: le proposte delle collezioni, compresa quella di NAVIGARE, sono tutte molto semplici e facili da indossare.
Minimal, puliti, dai lavaggi tutto sommato classici: i denim si allontanano dalla moda appariscente ed elaborata per cedere il passo all’essenzialità e alla funzionalità.

La colorazione più usata, come possiamo vedere, è un blu medio, non molto chiaro ma nemmeno troppo scuro. Sì anche al grigio, basta che sia un po’ slavato.

 
 
Queste linee guida le possiamo immediatamente ritrovare nei modelli proposti da NAVIGARE nella collezione Autunno/Inverno 2017/18. Modelli molto classici che seguono alla lettera le tendenze della moda uomo.

La prima proposta è un jeans stretch 5 tasche al quale è stato fatto un trattamento particolare: lo stone wash. Questo trattamento ha lo scopo di creare un effetto used nel pantalone senza fargli perdere di vestibilità, rendendo il tessuto più morbido e destrutturato. La presenza di Elastan, inoltre, farà sì che il capo diventi ancora più comodo e confortevole.

Il prossimo denim, sempre stretch, sempre con trattamento stone wash, questa volta ha un lavaggio scuro, tendente al nero. Questo modello è particolarmente adatto all’abbinamento con una bella giacca o con un maglioncino a collo alto, per un tocco di raffinata eleganza. 

Di un blu medio, invece, è il terzo jeans. 5 tasche, trattamento stone wash per conferirgli un effetto used e tessuto leggermente elasticizzato per una vestibilità comoda e dalle linee slim.
 
 
Dal sapore più serioso è il jeans stretch 5 tasche il quale è stato leggermente trattato per dargli un aspetto used. La patta è chiusa con lampo e bottone a chiodo, sempre presenti i passanti nei quali inserire una bella cinta in pelle, proprio come quelle proposte da NAVIGARE.

Il modello successivo è un denim colorato di un grigio slavato. Tasche a filetto e trattamento stone wash per un pantalone pensato per vivere la quotidianità.

Ultimo, ma non per importanza, il denim 5 tasche dal lavaggio blu scuro. È dotato di patta con zip e il tessuto contiene una piccolissima percentuale di Elastan per offrire un maggior comfort, utile a chi li indosserà per molte ore al giorno.

La lunghezza perfetta, a detta dei consulenti d’immagine internazionali, è alle caviglie ma noi siamo più tradizionalisti e pensiamo che debbano toccare la scarpa. Qualora fossero troppo lunghi vi consigliamo di arrotolarli per evitare le antiestetiche grinze.

Jeans tutto sommato semplici, poco elaborati, dritti e non eccessivamente stretti per un stile ordinato e contemporaneo. Vieni nei nostri store e scopri tutti i modelli della collezione Autunno/Inverno 2017/18.