In Qatar con Lucio Cecchinello

Viaggiare non significa solo visitare un nuovo paese. Viaggiare è conoscere, ammirare, adattarsi ad uno spazio come un liquido al recipiente. Così fa la gente che naviga, e così ha fatto Lucio Cecchinello nel suo recente viaggio in Qatar per il primo appuntamento del Motomondiale.

La meraviglia del viaggio sta nello scoprire qualcosa di nuovo ed eccezionale all’interno delle cose più semplici, come partecipare ad una cerimonia del tè o lasciarsi deliziare dai fantastici contrasti che una terra lontana ci propone. Il viaggio è soprattutto passione e Lucio la affronta, come sempre, con la stessa determinazione con cui si scende in pista.

È facile perdersi tra i colori e i profumi di questa terra così particolare, sempre in bilico tra il fascino del deserto, le tradizioni di questo angolo di mondo così accogliente e la sorprendente tecnologia e modernità delle sue città.